Per Informazioni 06.82059212
CONF.A.I.L.
Confederazione Autonoma
Italiana del Lavoro

Notizie Aggiornamenti e Novità


Notizia 20/11/2020

Cosenza, cunette non pulite e alberi sporgenti. Faisa Confail “pericolo per i cittadini”


COSENZA – Il sindacato Faisa Confail solleva l’attenzione sulle
problematiche che interessano diverse strade della città di Cosenza dove
sono presenti alberi sporgenti, arbusti incolti, erba alta e altro, con il concreto rischio di pericoli di cadute.
Tutto messo nero su bianco con una lettera inviata al Prefetto di
Cosenza, al dirigente della viabilità della Provincia e per conoscenza
anche al sindaco Occhiuto, nella quale si chiede al prefetto di
sollecitare le interessate autorità citate per risolvere nel più breve
tempo possibile tali problematiche.


Tra queste ci sono anche “le cunette e pozzetti non pulite adeguatamente e che potrebbero originare allagamenti sul manto stradale causando incidenti ai veicoli, soprattutto agli autobus di linea urbana come Amaco. Inoltre, evidenzia ancora la Faisa Confail, la caduta di rami sporgenti
durante il passaggio di tutti i veicoli potrebbero causare danni a
persone, ai conducenti di linea e ai viaggiatori”. “Percorrendo via degli Stadi, sotto il ponte di fronte aula Bunker – fa notare il sindacato – avevamo segnalato uno scarico di acqua piovana che durante il periodo delle piogge non defluendo bene finendo per creare allagamenti della sede stradale e probabilità di acqua planning per autovetture e autobus con la probabilità di causare incidenti”.


“Alla luce di quando espresso  – conclude la nota – non vorremmo si creassero situazioni spiacevoli che mettano a repentaglio la vita di tutti i cittadini.
Chiediamo sempre con cortesia l’ intervento del S.E. Prefetto, affinchè
vengano effettuati dei sopralluoghi per verificare la pericolosità
reale rispettando per come evince l’ art. 29 del c.d.s”.




Torna Indietro Torna Indietro
Torna SU